Il patto europeo per l’economia sociale

Il patto europeo per l’economia sociale

patto madrid

Si è tenuta a Madrid lo scorso 23 maggio la Conferenza internazionale dedicata al tema dell’Economia Sociale. La convention, organizzata dal Ministero del Lavoro spagnolo, dalla Social Economy Europe e dalla CEPES, la Confederazione spagnola delle imprese dell’economia sociale, ha visto la partecipazione di molti esponenti delle istituzioni nazionali di diversi Paesi membri, intervenuti per sviluppare, a livello europeo, un dibattito programmatico sfociato nella firma di una Dichiarazione che rappresenta un importante passo in avanti per la creazione di un mercato sociale europeo.

Il protocollo, dal titolo “L’Economia Sociale un modello per il futuro dell’Unione Europea: l’imprenditorialità sociale e le altre organizzazioni dell’economia sociale“, si pone come piano d’azione finalizzato allo sviluppo economico-sociale e alla coesione di tutti i cittadini, in particolare dei soggetti svantaggiati e vulnerabili e vedrà il coinvolgimento degli attori dell’economia sociale che collaboreranno con le istituzioni pubbliche e le imprese for profit responsabili socialmente

(tratto da Vita online, art. 26 maggio 2017)

Per maggiori dettagli

By | 2017-09-05T13:21:30+00:00 23 giugno 2017|Categories: Abitare i territori|

AUTORE:

DIESMN
Il DIES-MN si sviluppa in un’area definita “Marche del Nord” ed ha un duplice obiettivo:diffondere l’economia sociale presso le istituzioni locali e la cittadinanza e favorire la costruzione di politiche partecipate orientate alla sostenibilità e alla valorizzazione del territorio e delle sue comunità locali.