fanart on street

L’idea di Fanart on Street “Memorial Pagliaccio Carbone”, nasce dopo la scomparsa di un uomo che ha dedicato gran parte della sua vita alla clowneria. Dopo tre anni di lotta contro un tumore maligno, l’11 novembre 2017, Pagliaccio Carbone lascia il suo corpo su questa terra e libera la sua anima nell’universo.

La sua compagna e un gruppo di amici, che hanno avuto la fortuna di conoscerlo, sono estremamente convinti che l’anima non possa morire, così come non muore la magia dell’arte. Insieme, giorno dopo giorno, associazioni locali, famiglie, amici, portano avanti il sogno di Matteo Guidarelli, diventato ormai il sogno di tutti noi: trarre forza e benessere dalla magia degli spettacoli degli artisti di strada.

Per questi motivi nasce la prima edizione di FanArt On Street, evento nazionale che si terrà il 23 e 24 GIUGNO 2018 a Fano tra la zona Lido ed il centro città. Non vuole e non deve essere fine a se stessa ma l’ inizio di un lungo viaggio attraverso l’arte di strada.

In questo contesto, il festival sarà inaugurato con un’anteprima per i giovani. Il 27 aprile 2018 presso la palestra Padalino, dalle ore 17,00 alle ore 19.00, vi sarà una piccola anticipazione con artisti di strada, laboratori musicali, di giocoleria e realizzazione di statue viventi. Per l’occasione è prevista la partecipazione straordinaria di Daniel Romina, Kiko Tacabanda e Cernohous Vaclav.

Per maggiori informazioni qui trovate il sito internet ufficiale del festival e qui la pagina FB dedicata. Il DIESMN sta dando un suo contributo volontario, per quanto piccolo, all’organizzazione dell’iniziativa convinti come siamo che economia sociale voglia dire prima di tutto “abitare una grande casa collettiva”.

Vi aspettiamo!

Venerdì 27 aprile, dalle 17.00 alle 19.00
Fano – Palestra Padalino, Via Lanci, 2